Circolari e avvisi

 

images 1

Si invita a prendere visione dell'allegata CIRCOLARE CONSIGLI CLASSE E DI INTERCLASSE MAGGIO 2019

invalsi

AVVISO PARZIALE RETTIFICA DOCENTI SOMMINISTRATORI SU LORO ISTANZA

Facendo seguito alla Circolare n.24 Prot. n° 2509/C29 del 15/04/2019  con oggetto "PROVE INVALSI 2019 - SCUOLA PRIMARIA -Disposizioni per la somministrazione" si comunicano alcune variazioni inerenti i somministratori, a seguito di loro istanza, sintetizzate nella seguente tabella:

 

3     maggio 2019

INGLESE

  6 maggio 2019

ITALIANO

7 maggio 2019

MATEMATICA

BROGNATURO

CLASSE II

=============

Pilegi Maddalena

Arone Concetta

CLASSE V

Pilegi Maddalena

Pilegi Maddalena

Arone Concetta

CAPISTRANO

CLASSE II

=============

Teti Graziella

Marino Concetta

CLASSE V

Teti Graziella

Teti Graziella

Marino Concetta

MONTEROSSO

CLASSE II

=============

Costa Pasqualina

La Gamba

CLASSE V

Costa Pasqualina

Costa Pasqualina

La Gamba

PIZZONI

CLASSE II ==============================================

CLASSE V

Forte Ornella

Forte Ornella

Forte Ornella

VAZZANO

CLASSE II

=============

Rizzuto Marisa

Caruso Anna

CLASSE V

Caruso Anna

Rizzuto Marisa

Caruso Anna

SAN NICOLA

CLASSE II

=============

Caserta Paola

Mancuso Rosa

CLASSE V

Mancuso Rosa

Caserta Paola

Mancuso Rosa

SPADOLA

CLASSE II

=============

Donato M. Rosa

Monterosso Teresa

CLASSE V

Donato M.Rosa

Donato M. Rosa

Monterosso Teresa

SIMBARIO

 

==============

Galati Marisa

Mesiano Soccorsa

CLASSE V

Mesiano Soccorsa

Galati Marisa

Mesiano Soccorsa

VALLELONGA

CLASSE II

==============

Mesiano Francesca

Mesiano Francesca

CLASSE V

Mesiano Francesca

Mesiano Francesca

Mesiano Francesca

Si ringrazia per la consueta collaborazione.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Eleonora Rombolà

download

AVVISO

Si invitano i Docenti, il Personale ATA, gli Studenti ed i Genitori, nonchè tutti i portatori di interesse, a prendere visione del materiale, a carattere informativo-formativo, inerente la Privacy (Regolamento UE 2016/679) pubblicato nell'apposita sezione del sito:

https://www.icvallelonga.edu.it/privacy.html

 

https://www.icvallelonga.edu.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1836&Itemid=126&jsmallfib=1&dir=JSROOT/Privacy_Gdpr/PRIVACY+GDPR+2018-2019

Un necessario percorso di consapevolezza, avviato con il supporto del nostro RPD, Avv. Federico Bergaminelli, per tutelare la nostra e l'altrui privacy, da attuare insieme non quale mero adempimento di una norma imposta, piuttosto in chiave di indispensabile competenza per cittadini consapevoli e componenti coscienziosi della nostra Comunità Educante. 

Il Dirigente scolaastico

Prof.ssa Eleonora Rombolà

1D721E33-7BE9-4ACF-A50D-A944C4D58E9B

Nell’augurare alla Comunità Educante dell’Istituto comprensivo di Vallelonga la serenità e la gioia che porta con sé la Santa Pasqua, invito ciascuno a riflettere sul prezioso insegnamento di Gandhi “Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre”.

 

Il Dirigente scolastico

Prof.ssa Eleonora Rombolà

 

 

images

 

 

Indicazioni in merito allo svolgimento Esami di Stato nelle Scuole del primo ciclo di Istruzione e alla certificazione delle competenze

Si invita ad un'attenta lettura della Nota MIUR n. 5772 del 4/04/2019 contenente le seguenti indicazioni:

 

Svolgimento prove scritte alunni con disabilità, DSA o BES

 

Per gli Alunni con disabilità certificata legge 104/1992 e con disturbo specifico dell'apprendimento (DSA) certificato legge 170/2010:

 

  • possono essere utilizzati specifici strumenti compensativi (utilizzo di supporti didattici, calcolatrice, mappe, ecc.) o possono essere attivate misure dispensative qualora già presenti rispettivamente nel PEI e nel PDP;

 

Per gli Alunni con bisogni educativi speciali (BES) in possesso di una certificazione clinica:

 

  • non sono previste misure dispensative ma possono essere utilizzati strumenti compensativi qualora sia stato redatto un PDP che ne preveda l'utilizzo, se funzionali allo svolgimento della prova assegnata.

 

Svolgimento prove Invalsi CBT

 

si svolgeranno nel periodo compreso tra il 10 e il 18 aprile 2019, secondo calendari specifici per ciascuna istituzione scolastica;

 

in caso di situazioni straordinarie che non consentano lo svolgimento completo delle prove entro il 18 aprile 2019, l'INVALSI procederà a individuare ulteriori date, non oltre la prima decade di maggio, per dar modo a tutti gli alunni di effettuare le prove;

 

le prove sono requisito di accesso all'esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione;

 

alunni con disabilità certificata legge 104/1992 e con disturbo specifico dell'apprendimento (DSA) certificato legge 170/2010: possono essere utilizzati specifici strumenti compensativi (utilizzo di supporti didattici, calcolatrice, mappe, ecc.) o possono essere attivate misure dispensative qualora già presenti rispettivamente nel PEI e nel PDP;

 

alunni con disabilità: il consiglio di classe può prevedere adeguati strumenti compensativi e/o misure dispensative per lo svolgimento delle prove INVALSI e, ove non fossero sufficienti, predisporre specifici adattamenti della prova - che sarà esclusivamente cartacea - ovvero l'esonero da una o più prove;

 

alunni con DSA: sono previsti strumenti compensativi, se indicati nel PDP e abitualmente utilizzati nel percorso scolastico. Se la certificazione prevede la dispensa dalla prova scritta relativa alle lingue straniere, ovvero l'esonero dall'insegnamento delle lingue straniere, la prova INVALSI di lingua inglese non sarà sostenuta;

 

gli alunni dispensati da una o più prove INVALSI, o che sostengono una o più prove differenziate in forma cartacea, secondo quanto previsto dal consiglio di classe, non riceveranno la relativa certificazione delle competenze da parte di INVALSI. In tali casi, sarà cura del consiglio di classe integrare, in sede di scrutinio finale, la certificazione delle competenze rilasciata dalla scuola con puntuali elementi di informazione;

 

alunni con bisogni educativi speciali (BES) in possesso di una certificazione clinica: non sono previste misure dispensative ma possono essere utilizzati strumenti compensativi qualora siano stati indicati nel PDP ed effettivamente utilizzati in corso d'anno.

 

Certificazione delle competenze

 

Ancora per quest'anno le scuole dovranno utilizzare, in attesa di revisione, i modelli di certificazione allegati al decreto ministeriale n. 742/2017.

 

 Il Dirigente scolastico

Prof.ssa eleonora Rombolà

 

 

autismo

ALLA COMUNITA' EDUCANTE

IC VALLELONGA

La giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo, anche semplicemente Giornata mondiale per l'Autismo, è fissata al 2 aprile di ogni anno ed è un giorno riconosciuto a livello internazionale per incoraggiare gli Stati membri delle Nazioni Unite a prendere misure per sensibilizzare riguardo le persone con autismo in tutto il mondo.

Dopo anni di vivo confronto con le istituzioni, si registrano, infatti, progressi importanti a vari livelli. Si pensi all’ottenimento, su scala nazionale, della LINEA GUIDA 21 del 2012; alla Legge per l’autismo n°134 del 2015 e all’inserimento dell’Autismo nei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza) datata marzo 2017.

Dalle ultime stime degli Stati Uniti un bambino su 68 rientra in uno spettro autistico, un dato cresciuto di 10 volte negli ultimi 40 anni, caratterizzato da deficit nella interazione, nella comunicazione sociale e da comportamenti, talvolta problematici se non gestiti in modo corretto e che necessitano di attività mirate e strategie didattiche inclusive.

La Scuola, in tutte le sue componenti, deve promuovere lo sviluppo cognitivo ed emotivo di tutti i suoi Alunni, modulando l’insegnamento in base ai diversi stili di apprendimento.

Il metodo ABA, Applied Behavior Analysis, cioè l'analisi comportamentale applicata per la modifica dei comportamenti sociali. ed il TEACCH, “Treatment and Education of Autistic and Related Communication Handicapped Children”,   modello evolutivo e psicoeducativo in cui al centro è la strutturazione spazio-temporale, rappresentano alcuni degli approcci didattici più utilizzati nell’Autismo.

Si tratta di una ulteriore sfida, complessa ed impegnativa, che una Scuola che voglia essere equa ed inclusiva non solo nei documenti ma nel quotidiano agire, deve far sua all’interno di ciascuna classe, non demandando unicamente ai Docenti di sostegno.

 

Che la Giornata mondiale per l’Autismo costituisca per tutta la Comunità Educante dell’Ic di Vallelonga un momento di riflessione, analisi, confronto, studio e di ripresa delle attività di formazione avviate nell’a.s. 2015/2016.

 

“Colui che differisce da me, lungi dal danneggiarmi mi arricchisce… - scrive Antoine de Saint-Exupéry -La nostra unità è costituita da qualcosa di superiore a noi stessi – l’Uomo”.

 

Il Dirigente scolastico

Prof.ssa Eleonora Rombolà

 

Allegati:
Scarica questo file (LG_autismo_ISS.pdf)LG_autismo_ISS.pdf[ ]690 kB

VACCINAZIONI

 

Alla c.a dei Gent.mi Genitori Alunni

Scuola Primaria e Secondaria di I°

Ic di Vallelonga

 

 

Si invitano le SS.LL. a prendere visione della circolare n.21, allegata alla presente comunicazione, avente per oggetto  Inadempienza obbligo vaccinale Alunni.

 

 

 

Il Dirigente scolastico

Prof.ssa Eleonora Rombolà

 

 

download 1

 

 

SI COMUNICA ALLE FAMIGLIE, AL PERSONALE DOCENTE ED ATA CHE, A SEGUITO DI ORDINANZA COMUNALE, I PLESSI DELL'INFANZIA - PRIMARIA E SECONDARIA DI I° DI PIZZONI RIMARRANNO CHIUSI NELLA GIORNATA DI LUNEDI' 25 FEBBRAIO PER  DISINFESTAZIONE DEI LOCALI SCOLASTICI E DELLE AREE ESTERNE.

Il Dirigente scolastico

Prof.ssa Eleonora Rombolà

Allegati:
Scarica questo file (PIZZONI_0001.pdf)PIZZONI_0001.pdf[ ]403 kB

neoassunti

Si allega il Calendario dei laboratori formativi del corso di formazione per i Docenti neoassunti dell'Ambito CAL12.

Il presente avviso ha valore di notifica.

 

Il Dirigente scolastico

Prof.ssa Eleonora Rombolà

Pagina 4 di 16

Mad Axios

pon 2014-20

POR piccolo

iscrizioni-scuola-2019-2020

logo ed civica

logo-invalsi

sicurezza

logo giornalino

aran

selfie badge italy

unicef

Inizio pagina